X Factor Uk: divieto di presentarsi con canzoni degli Oasis o Beady Eye

Arriva un insolito stop da parte del giudice Louis Walsh: ma c’è un perché…

Nell’attuale edizione di X Factor Uk, Louis Walsh ha avuto i gruppi come categoria da creare e far risaltare nel corso delle puntate del programma. Così, nella fase successiva a quella dei provini, quando i giudici invitano i finalisti a casa propria (o in un luogo comunque intimo), l’uomo ha voluto essere guidato nella selezione da Nicole Appleton, moglie di Liam Gallagher ed ex membro delle All Saints.

La donna è volata fino in Francia- dove Walsh ha una casa- per aiutarlo a scegliere i concorrenti più meritevoli di passare l’ennesimo step e riuscire a far parte della rosa dei partecipanti al talent show. E Louis ha deciso di imporre un originale e particolare divieto: cantare pezzi degli Oasis o dei Beady Eye.

La causa risale alle vicende personali della donna, al centro di un gossip che vede una presunta infedeltà del marito con una giornalista di New York. Per evitare qualsiasi momento imbarazzo o disagio alla donna, Louis ha dato vita a questo divieto:

“Tutti erano entusiasti quando Nicole è arrivata in Francia per aiutare Louis. Lei è ancora incredibilmente sconvolta per tutto quello che è successo con Liam quindi è stato molto coraggioso da parte sua sforzarsi e mettersi volontariamente sotto i riflettori. Louis è molto legato a Nicole e voleva che il suo tempo trascorso a St Tropez fosse il più piacevole possibile. Per questo motivo abbiamo scambiato due chiacchiere veloci con i concorrenti e chiesto a loro di non cantare qualsiasi cosa scritta o eseguita da Liam”

La fonte ha proseguito, raccontando al The Sun i dettagli dietro questa scelta:

“Le canzoni degli Oasis potrebbero non essere così solite a X Factor ma Louis ha la categoria dei gruppi quest’anno quindi c’era la possibilità che uno di loro decidesse di cimentarsi con ‘Wonderwall ‘o qualcosa di simile. Sarebbe stato estremamente imbarazzante”

Personalmente mi auguro che nessuno di loro avesse preparato un brano della band inglese. O non avrei voluto essere al loro posto per scoprire, a poco tempo dall’esibizione, che le prove fatte fino a quel momento, sarebbero state inutili…

Via | Nme

I Video di Soundsblog