Goldfrapp, Annabel: testo, traduzione e video del nuovo singolo

Primo nuovo singolo per il duo inglese, in attesa del nuovo album Tales Of Us in arrivo il 9 Settembre.

Manca meno di una settimana all’uscita di Tales Of Us, il nuovo disco di Goldfrapp dopo il divorzio dalla EMI, previsto per il 9 Settembre (stesso giorno di AM degli Arctic Monkeys: giornata impegnativa per gli amanti della musica). In attesa dell’uscita dell’album, i Goldfrapp hanno rilasciato il primo singolo che anticipa il disco, Annabel,accompagnato da un intenso video diretto da Lisa Gunning, quasi un cortometraggio data la durata e il tema.

La stessa Alison Goldfrapp ha dichiarato che Annabel è ispirata dall’omonimo romanzo della scrittrice Kathleen Winter che racconta la storia di una ragazza che si sente uomo, andando a toccare tematiche transgender molto attuali.

Goldfrapp, Annabel: testo

When you dream you only dream your Annabel.
All the secrets there inside you Annabel.

Down beneath an emerald sky sing Annabel.
Nothing that they did will stop you Annabel.

Land of the lines, tangled there in porcelain.
Under the stars you’ll begin.

When you dream you only dream your Annabel.
Sleep reminds you takes you there, oh Annabel.

Gentle whisper, endless winters, Annabel.
Why’ve they could have let you be both Annabel.

Land of the lines, of the years below still lies.
You are the truth they denied.
Run like the sea, tangled there in porcelain.
Under the stars you begin.

Oh oh oh oh
Oh oh oh ah
(Only a boy under that)

Oh oh oh oh
Oh oh oh ah
(Only a boy da da da)

Goldfrapp, Annabel: traduzione

Quando sogni sogni soltanto la tua Annabel
tutti i segreti dentro di te, Annabel

Sotto un cielo color smeraldo canti Annabel
Niente di ciò che faranno ti fermerà Annabel

La terra delle linee aggrovigliate alla porcellana
sotto le stelle comincerai

Quando sogni sogni soltanto la tua Annabel
Il sonno ti ricorda di tornare lì, oh Annabel

Un sussurro gentile, inverni infiniti, Annabel
perché ti hanno lasciato essere entrambi, Annabel

La terra delle linee, degli anni passati solo bugie
sei la verità che negano
corri come il mare, ingarbugliata alla porcellana
sotto le stelle cominci

Oh oh oh oh
Oh oh oh ah
(solo un ragazzo sotto tutto questo)

Oh oh oh oh
Oh oh oh ah
(solo un ragazzo da da da)

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →