HIM, Into The Night: video, testo e traduzione

Ville Valo canta una nuova canzone decisamente crepuscolare…

In tempo per la fine dell’Estate, arriva il nuovo video degli HIM, Into The Night: le prime righe della canzone (tratta dal disco Tears On Tape) parlano proprio di un’Estate che sta finendo, ed un Autunno che intrappola tutto.
Clima funereo, quindi, per due cuori che sanguinano e che si incontreranno alla fine del mondo, e videoclip “essenziale” (nel senso di ridotto all’osso) diretto da Stefan Lindfors, già regista del classico “Funeral Of Hearts”.

Into The Night – lyrics

Trapped in autumn, buried beneath the leaves
To the echo of the summer softly weeping
Sinking further in this sanguinary sea
Painting pain with pastels through her cemetery eyes

Into the night we ride, scars wide open
Into the night, you and I torn and broken
Bleed into the night
Blinded by the sun’s brightest rays
Radiating from the sharpened razorblade
Side by side; darkness & light
Play their game so unafraid, their heartbeats synchronize

Into the night we ride, scars wide open
Into the night, you and I torn and broken
Bleed into the night

And I’ll meet you there
Waiting for the world to end
Oh let it end again

Into the night we ride, scars wide open
Into the night, you and I torn and broken
Bleed into the night, arms wide open

Will you meet me there?

Into The Night – traduzione testo in italiano

Intrappolato in autunno, seppellito sotto le foglie
con l’eco dell’Estate che piange sommessamente
Andando ancora più a fondo in questo mare sanguinario
Pitturando il dolore con colori pastello attraverso i suoi occhi da cimitero

Cavalchiamo nella notte, con le ferite aperte
Nella notte, io e te piegati e spezzati
Sanguiniamo nella notte
Accecati dai raggi del sole più brillante
Emessi del rasoio affilato
Fianco a fianco buio e luce giocano senza paura,
Con i battiti del cuore sincronizzati.

Cavalchiamo nella notte, con le ferite aperte
Nella notte, io e te piegati e spezzati
Sanguiniamo nella notte

E ti incontrerò lì
Aspettando che il mondo finisca
Speriamo finisca ancora

Cavalchiamo nella notte, con le ferite aperte
Nella notte, io e te piegati e spezzati
Sanguiniamo nella notte

Mi incontrerai lì?