Ellie Goulding, Goodness Gracious: video ufficiale, testo e traduzione

Nuovo inedito per la cantante inglese, scritto con il cantante dei Fun. e contenuto nella riedizione del disco Halcyon Days uscito il 26 Agosto 2013

E’ uscito poche ore fa il video ufficiale di Goodness Gracious, l’ultimo singolo di Ellie Goulding estratto dalla riedizione del suo album, Halcyon Days

Un’esplosione di luci e colori per un risultato fresco e leggero. Potete vederlo cliccando qui sotto. A seguire, come sempre, testo e traduzione

Ellie Goulding, Goodness Gracious: testo, traduzione e audio ufficiale

La riedizione dell’album Halcyon, il disco di Ellie Goulding uscito nel 2012 e rielaborato per una seconda versione estesa dal titolo Halcyon Days, contiene otto brani in più e alcune collaborazioni d’eccezione. Nei giorni scorsi vi abbiamo presentato due degli inediti presenti nel disco, Midas Touch e  Hearts Without Chains; nel disco però vanno sottolineate soprattutto le collaborazioni. Oltre a quella con Calvin Harris già presente nella precedente edizione, e sempre presente nella classifica europea dei singoli, la cantante inglese ha presentato in Halcyon Days una canzone scritta a quattro mani con il cantante dei Fun. Nate Ruess, già co-autore del successone di Pink Just Give Me A Reason: il brano che vede la loro collaborazione (solo scritta) si intitola Goodness Gracious.

Il senso della melodia instillato dalla scrittura di Nate Ruess è un marchio indelebile, in una progressione vocale e melodica che sembra in tutto e per tutto una canzone dei Fun. su cui Ellie Goulding lascia fluire la propria voce ipnotica. Ha un potenziale da singolo, poco ma sicuro, anche se non sembra un brano per il quale strapparsi i capelli.

Halcyon Days, la riedizione del disco di Ellie Goulding, esce ufficialmente il 26 Agosto.

Ellie Goulding, Goodness Gracious: testo

I lost the signal and put you away
Swore upon the sun I’d save you for a rainy day
Loosen the noose & let go of the rope
I know if it’s never coming back it has to go

I keep callin’ your name, keep callin’ your name
I wanna hold you close but I never wanna feel ashamed
So I keep callin’ at night, keep callin’ at night
I wanna hold you close I just never wanna hold you tight

Goodness gracious I can’t seem to stop
Callin’ you, Callin’ you up just to keep crawlin’ into your arms
Goodness gracious I can’t seem to stop
Callin’ you, Callin’ you up just to keep crawlin’ into your arms

I found the weakness & put it to play
Swore upon the stars I’d keep you til the night was day
Shake my head dizzy so I’ll never know
You said if you’re never comin’ back you have to go
[ Lyrics from: http://www.lyricsty.com/ellie-goulding-goodness-gracious-lyrics.html ]
I keep callin’ your name, keep callin’ your name
I wanna hold you close but I never wanna feel ashamed
So I keep callin’ at night, keep callin’ at night
I wanna hold you close I just never wanna hold you tight

Goodness gracious I can’t seem to stop
Callin’ you, Callin’ you up just to keep crawlin’ into your arms
Goodness gracious I can’t seem to stop
Callin’ you, Callin’ you up just to keep crawlin’ into your arms

Aaaaahhhh
Callin’ you up just to keep crawlin’ into your arm
Callin’ you up just to keep crawlin’ into your arm

Oh my goodness, here I go again
Pullin’ u back to me, pullin’ u back into my arms so selfishly
I don’t think I understand cuz’ I don’t really know myself
I keep callin’ you up callin’ you up
Callin’ you up x3
(So I keep call…)

Goodness gracious I can’t seem to stop
Callin’ you, Callin’ you up just to keep crawlin’ into your arms
Goodness gracious I can’t seem to stop
Callin’ you, Callin’ you up just to keep crawlin’ into your arms

Aaahhh
Aaaaahhhhh
Callin’ you up just to keep crawlin’ into your arms
Callin’ you up just to keep crawlin’ into your arms

Ellie Goulding, Goodness Gracious: traduzione

Ho perso il segnale e ti ho mandato via
ho giurato sul sole che ti avrei tenuto da parte per un giorno di pioggia
Allenta il nodo e lascia stare la corda
so che se non torna mai più deve andarsene

continuo a chiamare il tuo nome, a chiamare il tuo nome
voglio tenerti vicino ma non mi voglio sentire in imbarazzo
così continuo a  chiamarti di notte, a chiamarti di notte
voglio tenerti vicino non voglio stringerti mai troppo

santo cielo non riesco a smettere
di chiamarti, chiamarti per continuare a strisciare tra le tue braccia
santo cielo non riesco a smettere
di chiamarti, chiamarti per continuare a strisciare tra le tue braccia

Ho trovato la debolezza e l’ho messa a suonare
ho giurato sulle stelle che ti avrei tenuto finché la notte non diventa giorno
ho scosso la testa frastornata e non saprò mai
hai detto che non torneresti più devi andare via

continuo a chiamare il tuo nome, a chiamare il tuo nome
voglio tenerti vicino ma non mi voglio sentire in imbarazzo
così continuo a  chiamarti di notte, a chiamarti di notte
voglio tenerti vicino non voglio stringerti mai troppo

santo cielo non riesco a smettere
di chiamarti, chiamarti per continuare a strisciare tra le tue braccia
santo cielo non riesco a smettere
di chiamarti, chiamarti per continuare a strisciare tra le tue braccia

Aaaaahhhh
chiamarti per continuare a strisciare tra le tue braccia
chiamarti per continuare a strisciare tra le tue braccia

Oddio bio, sono di nuovo qua
ti tiro di nuovo a me, ti tiro di nuovo nelle mie braccia egoisticamente
non credo di capire perché non mi conosco bene
continuo a chiamarti, a chiamarti
a chiamarti (x3)
(così continuo)

santo cielo non riesco a smettere
di chiamarti, chiamarti per continuare a strisciare tra le tue braccia
santo cielo non riesco a smettere
di chiamarti, chiamarti per continuare a strisciare tra le tue braccia

Aaaaahhhh
chiamarti per continuare a strisciare tra le tue braccia
chiamarti per continuare a strisciare tra le tue braccia