Chris Cornell (Soundgarden): “lo scioglimento della band ha reso il nostro nuovo album più fresco”

Il leader della band vede lo stop di dodici anni come un evento positivo.

di david


Chris Cornell, frontman dei Soundgarden, ha dichiarato a NME che lo scioglimento della band durata ben 12 anni ha fatto sì che il nuovo album sia “fresco”.

«Lo scioglimento? Se ha avuto qualche influenza, è stata di aiutarci. Sicuramente nello scrivere e registrare il nuovo album, che è molto fresco. Musicalmente ognuno di noi è stato coinvolto allo stesso modo e l’album è venuto fuori molto naturale ed espressivo, e stiamo andando in direzioni che non abbiamo mai percorso prima»

Il precedente album in studio dei Soundgarden è stato Down On The Upside, risalente al 1996. Il nuovo disco è atteso entro il 2012. Nel frattempo è uscito il singolo Live To Rise, che però non farà parte di tale album.

via | NME

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →