Miley Cyrus: “Non so il titolo di una canzone dei One Direction. Ma penso di aver incontrato Harry Styles..”

Miley Cyrus fatica a ricordare un pezzo della boyband inglese..

Miley Cyrus non conosce troppo bene i One Direction

Se negli ultimi mesi, quasi chiunque ha sentito una canzone della boyband inglese o ne conosce un titolo a caso -dal boom di “What Makes You Beautiful” passando per “Kiss You” o alla recente “Best Song Ever”- Miley Cyrus probabilmente non ha avuto questa occasione.

E’ parecchio strano, calcolando il genere di lavoro che fa, ma così pare. A rivelarlo è stato lei stessa, recentemente. Il motivo? Lei ascolta un altro genere, la urban music.

A Heat, ammette di aver incontrato (forse…) una volta Harry Styles ma di avere serie difficoltà a poter dire, a caldo, il titolo di una canzone del gruppo Uk.

“Non chiedetemi di citare una loro canzone o qualcosa perché non posso farlo”

Nemmeno aver incontrato Harry dietro le quinte sembra averla particolarmente colpita. Anzi. Però c’è chi ha apprezzato:

“Penso di aver incontrato Harry, credo dietro le quinte, non mi ricordo più tanto. Mi ricordo solo che mia sorella era in fibrillazione”

Infine, la specificazione necessaria a questa sua mancanza:

“Io non ne so davvero più di tanto, è male, ma io ascolto musica Urban”

La cosa curiosa è che questa dichiarazioni arrivano a distanza di alcuni mesi dal tweet della cantante che, sul suo account personale, aveva caricato una foto di se stessa impegnata da abbracciare -tra le lenzuola- il cartonato di Harry Styles.

Quindi probabilmente non ascolta le loro canzoni, non ricorda bene dell’incontro con Harry ma si è prestata ad uno scatto con la sua versione cartacea (e inanimata).

Poco tempo dopo, via Twitter, aveva scritto, invece:

“Mi sento come se fossi una ragazza di 13 anni, quando faccio un pigiama party con i miei amici gay … Abbiamo trascorso un’ora a fare gli stalker a Zyan dei @ onedirection ma devo ammettere che ne ho amato ogni secondo”

Via | Digital Spy

Ultime notizie su Miley Cyrus

Tutto su Miley Cyrus →