Courtney Love, Died Blonde: il nuovo album esce a Natale 2013

La stessa cantante conferma l’uscita del suo album il 25 dicembre 2013: Wedding Day e California saranno i primi due singoli

Ritorno alla musica per Courtney Love che ha rivelato in prima persona l’uscita di un suo nuovo disco. L’ultimo lavoro della cantante risale a ben nove anni fa, “America’s Sweetheart” del 2004. E non teme di esagerare nel definirlo epico, grandioso e magnifico. Allo stesso tempo confessa:

“E’ un lavoro duro”

Ha collaborato con Micko Larkin, membro delle Hole:

“E’ per lo più Micko. Perciò Micko sta facendo le primi pre-produzioni e quindi avremo qualcun altro a fare altre produzioni. Ma lui è estremamente ben educato e molto ben allenato in studio di registrazione”

In un’intervista a Billboard ha rivelato che già otto canzoni sono pronte e che ha in mentre di rilasciare un doppio singolo con due brani già decisi: “Wedding Day” e “California“:

“Wedding Day dura tipo due minuti e 59 secondi. E’ una perfetta canzone punk. Vorrei averla scritto quando avevo 19 anni. E ‘California’ è la mia offerta finale per scrivere la perfetta canzone californiana: un pezzo punk-pop con una sfumatura di Red Hot Chili Peppers all’interno”

Infine ha rivelato di avere pronta la sua autobiografia. Ma chi si aspetta dettagli privati e piccanti rimarrà deluso:

“Ci sono alcune cose lascive su di me, ma non è come qualcuno si aspetta. Non è così. In realtà, si potrebbe pensare che io ero una Vergine Maria dal libro fino ad ora, ma questo non significa che non ci siano parti succose in esso. Ma saranno solo parti intriganti su di me, non sulle altre persone”

Scelto anche il titolo del libro: “Last B***h Standing”. Beh, che dire? Un nome decisamente poco d’impatto… no? Ehm. Uscirà lo stesso giorno deciso per l’album: il 25 dicembre 2013 (?).

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →