Costa Concordia: Il tempo si è fermato, la canzone del naufragio

Antonello Tonna, pianista italiano, e la cantante olandese Justine Pelmelay hanno scritto il brano “Il tempo si è fermato”, in occasione del naufragio del Costa Concordia all’Isola dei Giglio. Ascoltata su Soundsblog

Antonello Tonna è un pianista originario di Catania mentre Justine Pelmelay è una cantante olandese. Oltre alla passione per la musica, i due hanno in comune anche l’esperienza in prima persona del naufragio del Costa Concordia.

L’uomo era sulla nave per lavoro, mentre la donna era in vacanza col marito Ronald Van Driel infatti. Hanno deciso di collaborare e di dare vita ad un brano proprio sulla tragedia tanto nota negli ultimi mesi. Il titolo è “Il tempo s è fermato” ed è stata incisa in Olanda. A raccontare della loro collaborazione è stato il pianista italiano:

“Avevo conosciuto la cantante olandese durante il viaggio, io lavoravo e lei era in vacanza e quel maledetto venerdì 13 ci siano esibiti insieme. Abbiamo finito alle 21. Dopo 40 minuti la tragedia”

La cantante ha quindi contattato Tonna su Facebook e poi al telefono: così è nato il brano che potete ascoltare in apertura post. Presto sarà anche acquistabile su iTunes: i guadagni saranno donati ai negozianti dell’Isola dei Giglio che quella notte maledetta sono intervenuti ad aiutare ed assistere.

Un’iniziativa lodevole oppure pensate che sia qualcosa che potrebbe essere giudicato “di cattivo gusto”?

Fonte | Corriere