Marilyn Manson parla del nuovo disco: “sarà molto diverso dai precedenti”

Marilyn Manson annuncia grandi stravolgimenti per il nuovo album Born Villain: “sarà molto diverso da quanto fatto in passato”.

di david


Marilyn Manson ha dichiarato dalle pagine della rivista Revolver Magazine che il nuovo album Born Villain sarà molto diverso da tutta la precedente produzione della band:

«Non suona come nessuno dei miei album precedenti. In effetti suona un po’ come quello che ascoltavo prima di iniziare a scrivere musica, ad esempio Killing Joke, Joy Division, Revolting Cocks, Bauhaus o Birthday Party. Ha molto groove e sonorità molto blues. È il primo album dove ripeto le parole delle strofe, cantandole in modi diversi. Prima non l’avevo mai fatto perché sentivo di dover scrivere un gran numero di parole… Credo che questo sarà il mio più grande concept»

Cosa ne penseranno i fan di tutti questi stravolgimenti? Lo sapremo già a maggio, quando Born Villain arriverà nei negozi. Ricordiamo che la band sarà in concerto in Italia per due date a giugno e luglio rispettivamente a Padova e Milano.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →