Gli Steel Panther si congratulano con i The Darkness: Permission To Land compie 10 anni!

Il 7 Luglio 2003 usciva il primo, fondamentale disco della band rock Inglese.

Ecco un dato che fa sentire vecchi. Sono già passati dieci anni da quando uscì Permission To Land, il primo disco dei The Darkness schizzato in vetta alle classifiche di tutto il mondo a colpi di I Believe in a Thing Called Love, e nei cuori di tutti i rocker per la loro capacità di tenere un palco. Per alcuni si trattava di una meteora, ed in effetti la band di sciolse nel 2006 dopo il secondo disco. Ma dal 2011 sono tornati insieme, hanno prodotto un gran disco come Hot Cakes, e ora sono pronti a ricevere dei complimenti inaspettati per l’anniversario del debut album: il 7 Luglio 2003 usciva il disco, e oggi con il video misteriosamente intitolato “PTL 10th Anniversary” gli Steel Panther si congratulano con loro.

Nel 2003 Permission To Land rimase per un mese intero al primo posto della classifica inglese, vendendo in patria un milione e mezzo di copie. Il successo fu tale che i Metallica li chiamarono immediatamente per qualche data del loro tour estivo in Europa, e nel 2004 vennero elargiti al disco premi di ogni tipo: tre Brit Awards (miglior disco, miglior band, miglior band rock); due Kerrang Awards (miglior gruppo inglese, miglior band dal vivo). Solo una versione del disco, però, contiene il singolo “Christmas Time (Don’t Let the Bells End)”: quella tedesca. Il singolo, uscito per Natale, sfondò ulteriormente le classifiche, cementando lo status della band nei cuori di tutti.

Tornando al video di congratulazioni: eccolo, sono 146 secondi di pure genio, cabaret e citazioni musicali.

Tutta la band glam-rock americana è riunita, e dopo qualche problema a pronunciare la parola “congratulazioni” (anzi, a dire il vero c’è anche un problema iniziare, nel decidere se chiamarli Darkness o The Darkness), il batteista Stix Zadinia pone la domanda più fondamentale di tutte: “Complimenti per il disco ‘permesso di atterrare’ – ma alla fine ve lo hanno dato, questo permesso di atterrare?”. Da lì, seguono complimenti su quanto sia bello il disco, finchè il chitarrista Satchel si sbilancia e dice che è il suo disco preferito di tutti i tempi. Gli altri sembrano traumatizzati dalla rivelazione, gli chiedono se lo preferisce anche a Danger Danger. Si passa poi ai complimenti per Hot Cakes, ma le cose si fanno amare quando gli Steel Panther dicono che volevano loro intitolare il disco Hot Cakes, e i Darkness hanno rubato il titolo. Il video si chiude con i ricordi di quando entrambe le band erano nude e piene di cocaina…

Per chi volesse festeggiare ricordando il più recente concerto a Milano dei The Darkness, e la successiva intervista esclusiva con Soundsblog. Per gli Steel Panther, sono già passati 15 mesi dal primo concerto in Italia, sarebbe ora tornassero a farsi vedere…