Justin Timberlake, Tunnel Vision: recensione e curiosità

Terzo singolo estratto da The 20/20 Experience con video che ha fatto molto discutere: ecco le opinioni su Tunnel Vision

E’ uscito da pochi giorni il video che accompagna il nuovo singolo di Justin Timberlake, Tunnel Vision.

Il brano è prodotto da Timberlake, Timothy “Timbaland” Mosley e Jerome “J-Roc” Harmon, insieme all’intervento di James Fauntleroy. E’ una midtempo R&b con suoni elettronici mentre il testo racconta di questa visione quasi cinematografica nei confronti della propria amata.

Il video è stato diretto da Jonathan Craven, Simon McLoughlin e Jeff Nicholas. Apparso su YouTube, è stato inizialmente ‘vittima’ della censura a causa delle tre ballerine senza veli come protagoniste (insieme, invece, ad un vestitissimo Timberlake) ma poi è stato nuovamente ammesso nell’Olimpo YouTube.

Alcuni critici hanno sottolineato molte somiglianze con “Blurred Lines” di Robin Thicke featuring Pharrell Williams:

“In superficie, le clip sono visivamente diverse – Robin Thicke e gli amici si pavoneggiano in giro in abiti firmati su un set bianco, mentre Justin si appresta a ballare (abbastanza magnificamente) su un palcoscenico buio – ma l’uso di donne a seno nudo in posa accanto a uomini completamente vestiti è famigliare”

Altri ancora hanno condannato la scelta di inserire immagini ‘pruriginose’ come una scelta discutibile:

“i cantanti maschi sono stati recentemente influenzati dalle azioni di Rihanna e Katy Perry, che si sono ‘spogliate’ in nome di un successo. O arte. Oppure la libertà di espressione, a seconda del comunicato stampa di turno”

Tunnel Vision, Recensione

Hollywood Reporter: Tunnel Vision, insieme a “Strawberry Bubblegum”, sono le perle di questo album

Consequence of Sound: brano promosso a pieni voti insieme a “Don’t Hold the Wall”, pezzi che accompagnano ‘i giorni migliori’ dell’ex leader degli N’Sync

Prefix Magazine: la produzione di Timbaland brilla e provoca il vostro cuore a battere ad un ritmo frenetico

Huffington Post: la traccia migliore del disco

Spin: con questa canzone, Timbaland non ha dimenticato come dare vita a beat progettati per la civilizzazione di altri pianeti

Los Angeles Times: Tunnel Vision “è una delle canzoni dell’album con le quali Timberlake cerca di cambiare la natura di persone celebri

Boston Herald: l’electro sound della canzone sarebbe stato fresco se rilasciato lo scorso anno, non è affatto una ‘Future sex love sound’

I Video di Soundsblog