The Lion Sleeps Tonight…

Esistono brani che ricordiamo da sempre e che attraversano le generazioni senza mai invecchiare. Di quelle canzoni potremmo ripetere a memoria ogni nota senza però sapere il nome del suo cantante. E’ questo il caso di “The Lion Sleeps Tonight” di Hank Medress con i Tokens, brano che trae ispirazione da una famosa melodia africana,

di aleali

Esistono brani che ricordiamo da sempre e che attraversano le generazioni senza mai invecchiare. Di quelle canzoni potremmo ripetere a memoria ogni nota senza però sapere il nome del suo cantante. E’ questo il caso di “The Lion Sleeps Tonight” di Hank Medress con i Tokens, brano che trae ispirazione da una famosa melodia africana, Wimowhe. La canzone è del 1961 e ha girato il mondo mantenendo sempre un fortissimo appeal, specialmente nei bambini. In Italia è ritornata attuale grazie ad uno spot televisivo di uno snack (e prima ancora grazie all’animazione grafica diffusa su internet che ha come protagonisti un ippopotamo e un cane, da cui è stata poi ispirata la pubblicità) diventando un vero e proprio cult. Un ricordo musicale del passato che si accompagna alla recente notizia della morte del cantante, avvenuta lo scorso lunedì 18 giugno a Manhattan, New York, la sua città natale.


Ecco il video della famosa animazione da cui è stato tratto lo spot dello snack.

I Video di Soundsblog