Adele sta per battere la colonna sonora di “Titanic”, “Guardia del corpo” e anche Elvis?

Adele ancora alla numero uno della Billboard con 21 potrebbe battere Celine Dion, Whitney Houston ed Elvis Presley. Ce la farà?


Piccola anteprima della Billboard della settimana per quanto riguarda gli album: Adele, dopo il predominio prevedibile di Michael Bublè alla numero 1 nel periodo delle feste con Christmas, è tornata ad agguantare la vetta della classifica. “21” ha così raggiunto quota quindici settimane. Si, quasi quattro mesi al primo gradino della chart. Numeri che evidenziano ancora una volta il grande successo della cantautrice che ha conquistato il mondo. Ma, adesso, può battere altri importanti record.

Era il 1997 quando uscì Titanic, il celebre film di James Cameron che fu un successo incredibile al box office e anche per quanto riguarda le vendite della colonna sonora. La Soundtrack della pellicola, che conteneva la celebre “My heart will go on” rimase al primo posto della classifica per qualcosa come 16 settimane. Fino ad oggi, con Adele, siamo a 15.

Ma c’è di più. Se dovesse restare in vetta per poco più di un altro mese, allora potrebbe addirittura battere un’altra colonna sonora famosissima: quella di “The Bodyguard”. Sì, Guardia del corpo, il film con Whitney Houston e Kevin Costner (con le hit “I Will Always Love You” o “I have nothing”) toccò per ben venti settimane la prima posizione della Billboard. Numeri altissimi che, nei nostri tempi, tra download illegali, sembravano così lontani…

Eppure, ecco che il record sembra essere improvvisamente raggiungibile. Aggiungo anche un’altra informazione: non c’è solo “The Bodyguard” ad essere rimasto al numero uno per venti settimane ma anche l’album di Elvis Presley, Blue Hawaii).

Secondo voi Adele (calcolando anche l sua eventuale esibiziobe ai Grammy) riuscirà ad entrare nella storia e a riscriverla battendo Celine Dion, Whitney Houston ed Elvis?

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo