Prince: "Dance 4 Me"e "2Nite" sono i due nuovi singoli per un'etichetta indipendente

Prince: "Dance 4 Me"e "2Nite" sono i due nuovi singoli per un'etichetta indipendente

Che Prince nutra da sempre una certa insofferenza per le più blasonate etichette discografiche non è una novità. A partire dallo storico litigio con la Warner, il Folletto di Minneapolis ha litigato spesso con le major, colpevoli di non aver sempre avuto il coraggio di pubblicare la sua sterminata (e prolifica) produzione discografica.

Quattro anni fa, l'ennesimo dissidio, 'stavolta con la Columbia/Sony che ha ritirato dal mercato britannico il suo ultimo disco "Planet Earth" dopo che l'artista aveva ottenuto di venderlo in allegato all'edizione domenicale del giornale britannico "The mail" il 15 luglio (tiratura? Tre milioni di copie). Prince sceglie di tornare ad essere un musicista indipendente. E qui comincia la storia di cui vi parliamo.

Si guarda attorno e scopre che Cem Berter e sua moglie Manuela hanno fondato una piccola label. Si chiama Purple Music, in onore della splendida "Purple Rain" (il singolo contenuto nell'omonimo album, colonna sonora del film di Prince). Mentre è in tour in Europa, chiede al management di contattare i due. Risultato? L'accordo si stipula e escono due singoli: una nuova versione di "Dance 4 Me", dal triplo "Lotusflower" del 2009 (con tre remix) e "2Nite" che uscirà invece il prossimo febbraio ma sarà cantata dalla sua 'scoperta' Bria Valente. Chissà in quanti seguiranno l'esempio...

  • shares
  • Mail