We Found Love di Rihanna batterà se stessa e Rolling in The Deep di Adele?

Sette settimane al numero uno della Billboard per Rihanna con la sua We Found love: e Adele? Dodici settimane al primo posto tra Rolling in The Deep e Someone Like You


Non tutti si erano dimostrati entusiasti al primo ascolto del nuovo singolo di Rihanna, We Found Love. Alcuni l’avevano bocciata perchè poco brillante o poco originale. E invece, lentamente, pare aver conquistato molti consensi in giro per il mondo. E, soprattutto, in America, dove è ancora al numero 1 della Billboard da ben sette settimane.

Non è la prima per Rihanna, ricordate? Vi avevamo mostrato i suoi maggiori successi nella Billboard (cliccate qui) ed è già accaduto con ben due singolo che la cantante fosse in vetta per sette settimane. Stiamo parlando di “Umbrella” e “Love the Way You Lie” featuring Eminem. E adesso la situazione si è ripetuta. Riuscirà a battere se stessa con un’altra settimana in vettà? Lo scopriremo fra meno di sette giorni…

Quello che però incuriosce è che queste lunghe settimane rischiano di “offuscare” in parte la grande resistenza di Adele con la sua “Rolling in the deep”. Anche in questo caso, Adele aveva collezionato 7 settimane al primo posto. Con un colpo di coda Rihanna riuscirà a fare il gran colpo? Quello che però è impossibile, in ogni caso, è riuscire a battere il record (sempre di Adele) che tra il suo primo singolo e “Someone Like You” è rimasta fissa nella top chart per qualcosa come dodici settimane in totale.