Trasimeno Blues 2007: sole e musica in Umbria

L’Umbria e lo splendido scenario del Lago Trasimeno si riempono anche quest’anno dei suoni e dei ritmi neri del blues e del jazz italiano ed internazionale. Se siete amanti del genere, Trasimeno Blues, che si svolgerà tra il 19 ed il 29 luglio nei comuni umbri di Passignano sul Trasimeno, Castiglione del Lago, Tuoro sul

di

L’Umbria e lo splendido scenario del Lago Trasimeno si riempono anche quest’anno dei suoni e dei ritmi neri del blues e del jazz italiano ed internazionale.

Se siete amanti del genere, Trasimeno Blues, che si svolgerà tra il 19 ed il 29 luglio nei comuni umbri di Passignano sul Trasimeno, Castiglione del Lago, Tuoro sul Trasimeno, Paciano, Corciano, Città della Pieve e nella frazioni di Tavernelle, Castiglion Fosco e Sant’Arcangelo di Magione, è un appuntamento da non perdere. Anche perchè di questi tempi si può abbinare la grande musica al relax sulla spiaggia in riva al Lago.

Solita parata di stelle del settore, con due punte di eccezione. Il 20 luglio, sulla spiaggia di Passignano alle 21.30 con i mitici Fairport Convention, gruppo folk inglese che festeggia i 40 anni di attività e il 27 alla Rocca Paolina di Castiglione del Lago con i chitarristi americani Latty Carlton e e Robben Ford. Tra i protagonisti italiani, gli Slow Feet, band composta dall’ex Pfm Franz Di Cioccio e l’ex New Trolls Vittorio De Scalzi, Francesco Fabbri Dinamic Trio, Tony Monaco Trio e Jimmy Holden & Mario Donatone. Questi ultimi tre suoneranno a Città della Pieve, dove a Palazzo della Corgna è allestita anche una mostra di organi Hammond.

Vedete qui il programma della manifestazione oppure guarda gli HN’J suonare al Trasimeno Blues 2005.

I Video di Soundsblog