Bono (U2): "Non sopporto la mia voce"


Bono Vox, cantante degli U2, detesta profondamente la sua voce. La rivelazione arriva direttamente dall'artista, che dal programma TV americano "The Ellen DeGeneres" ha dichiarato:

«Cerco sempre di evitare l'ascolto delle canzoni degli U2. Se sento le nostre canzoni alla radio, tendo a cambiare stazione. Non perché non mi piacciano o perché non credo in esse. In realtà, la mia voce mi disturba. Penso sempre che avrei dovuto cantare meglio»

E continua:

«Sono una specie di macho, un irlandese, ma soprattutto nelle canzoni degli anni '80 la mia voce sembra quella di una ragazza»

Per fortuna degli U2, a milioni di persone la voce di Bono non dà affatto fastidio.

via | Express.co.uk

  • shares
  • Mail