• Pop

Le classifiche in Europa

Ecco le classifiche della settimana in Europa. I Linkin Park con “Minutes to midnight” dominano un po’ dovunque. Sono primi in Italia, Inghilterra, Francia, Irlanda, Svezia (davanti a The Ark, in grossa rimonta) e Norvegia. E dove non sono in testa, gravitano comunque nei primi 10. Nel resto d’Europa, vette degli album quasi tutte di

di

Ecco le classifiche della settimana in Europa.
I Linkin Park con “Minutes to midnight” dominano un po’ dovunque. Sono primi in Italia, Inghilterra, Francia, Irlanda, Svezia (davanti a The Ark, in grossa rimonta) e Norvegia. E dove non sono in testa, gravitano comunque nei primi 10. Nel resto d’Europa, vette degli album quasi tutte di lingua inglese. In Austria comanda Avril Lavigne (The best damn thing), in Olanda Norha Jones (Not too late). In grossa ascesa il rientrante Miguel Bosè col suo lavoro di duetti “Papito”, già primo in Spagna e terzo da noi, mentre Germania e Svizzera danno spazio a due prodotti locali, rispettivamente Reinhald May (Buster Hund) e Gotthard (Domino Effect). In Danimarca è già arrivato in vetta, invece quello che si preannuncia il prossimo ciclone europeo vale a dire “Volta”, il nuovo lavoro dell’islandese Bjork. Canzoni in lingua natia invece, in vetta in Finlandia, Belgio e Repubblica Ceca (dove sono in ascesa i Kabat, freschi di ultimo posto all’Eurofestival…).

I singoli sono un po’ il rifugio per gli artisti del posto. Infatti se da noi è saldamente in testa Vasco Rossi (Extended play), in Francia ed in Spagna sono in vetta rispettivamente Christophe Mae e in Tata Golosa. In Germania ed Austria comanda il re della dance nordeuropea Dj Otzi con la sua “Ein Stern”.

Padroni in madrelingua anche in Belgio, Danimarca, Finlandia, Repubblica Ceca e Svezia (dove è in risalita Frida, ex voce degli Abba, qualcuno li ricorda?). In Inghilterra comanda invece Rihanna ft Jay Z con Umbrella, in Irlanda Akon (Don’t Matter) ed in Svizzera Beyoncè e Shakira (Beautiful Liar), in Olanda la versione inglese di “De Las intiuicion” della stessa Shakira ed in Norvegia “Grace Kelly” di Mika. Guarda le classifiche complete su allcharts ed il video dell’austriaco Dj Otzi nel seguito.

I Video di Soundsblog