Justin Bieber: il suo prossimo album sarà di transizione per diventare un adulto

Il nuovo album di Justin Bieber, Believe, dovrebbe uscire in estate 2012: sarà un lavoro di transizione


E’ da poco uscito un nuovo album – sebbene natalizio – di Justin Bieber e già si parla del prossimo lavoro, previsto per l’estate 2012.

A parlarne è il produttore Kuk Harrell: sarà un prodotto di transizione. Perchè anche il ragazzino talento sta crescendo, sebbene non sia ancora un uomo. Not a boy not yet a man, volendo citare e ironizzare Britney Spears. Ed è così che sarà il prossimo album del cantante, qualcosa che sia, appunto, “di transizione”:

“L’unica conversazione che abbiamo avuto in merito al nuovo album di Justin è che ciò che faremo dovrà essere qualcosa di davvero importante. Lo abbiamo visto “Baby” e adesso sta crescendo e lo stiamo vedendo con i nostri occhi. Ci sarà una registrazione, un nuovo cd in questo passaggio”

Il suo ultimo “Under the mistletoe” è appunto un assaggio di quello che potremo (volendo) ascoltare.

Si dovrebbe intitolare “Believe” il suo successivo lavoro. Il suo manager, Scooter Braun, ha dichiarato, poco tempo fa, che il cantante ha intenzione di collaborare in prima persona sulla creazione dell’album.

“E’ irremovibile: vuole intervenire un bel po’ per il prossimo album. E mi ha fatto sentire alcune cose che ha scritto, tra cui una canzone che suona come un pezzo di Jodeci. Sono davvero eccitato per lui. Sta diventando sempre più indipendente”

Via | Billboard

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Justin Bieber

Tutto su Justin Bieber →