• Pop

Nuovo album per The Ark

Rieccoli. Per niente delusi dalla figuraccia (diciottesimo posto, erano tra i favoriti per la vittoria) alla passerella dell’Eurofestival 2007 e decisi a riconquistarsi anche una fetta di quel mercato italiano che nel 2001 li conobbe con il brano “It takes a fool to remain sane”. The Ark, il gruppo glam-rock che arriva dalla Svezia sta

di

Rieccoli. Per niente delusi dalla figuraccia (diciottesimo posto, erano tra i favoriti per la vittoria) alla passerella dell’Eurofestival 2007 e decisi a riconquistarsi anche una fetta di quel mercato italiano che nel 2001 li conobbe con il brano “It takes a fool to remain sane”.

The Ark, il gruppo glam-rock che arriva dalla Svezia sta per far uscire il loro nuovo album, il quarto della serie. Si intitola “Prayer for the weekend” e contiene undici brani in puro stile Ark, rock annacquato nel pop, con una grande attenzione al look. E del resto, Ola Salo, cantane e leader del gruppo, non ha mai fatto mistero di usare la sua ambiguità – nel vestire e nel comportarsi (il guardaroba sembra rubato a quello del primo Reanto Zero) come arma di successo. Una filosofia di vita rintracciabile anche in “Clamour for glamour”, la hit del loro lavoro del 2005, “The state of the Ark”.

Nel seguito il video di “Clamour for Glamour” e due altri clip, di cui uno dal palco di Eurofestival 2007.

L’album è stato anticipato dal singolo “The worrying kind”, canzone che hanno portato, insieme ad un inatteso semi-streap tease del cantante, sul palcoscenico della rassegna continentale e che ricalca, in alcune sonorità, il modo di fare musica dei loro conterranei Abba. L’album è in uscita in tutta Europa insieme a due singoli, quello festivaliero e “Absolutely no decorum”, ma chi vuole può prenotarlo sul sito del gruppo.

I Video di Soundsblog