Premio Videoclip Italiano 2011, i vincitori. Carmen Consoli fa bis

Il Premio Videoclip Italiano ha emesso ieri i suoi verdetti: a Milano (nell' Aula Magna dell'Università IULM, partner di Rockol nell'iniziativa) sono stati premiati i vincitori dell'edizione 2011, la 13esima dall'istituzione, e come scoprirete tra breve non sono mancate curiosità e sorprese nelle scelte.

Anche quest'anno i riconoscimenti venivano assegnati attraverso voto via internet di giuria popolare (un po' come i nostri SoundsBlog Awards, che -vi ricordiamo- sono ancora in pieno svolgimento e a cui potete partecipare cliccando qui) ed erano divisi in 4 categorie della Sezione Mainstream. Dopo una scrematura iniziale tra 5 aspiranti per categoria e il duello finale tra due finalisti sono stati infine 'incoronati' i videoclip ritenuti più validi dal popolo telematico. Merita attenzione particolare il bis di Carmen Consoli contro Nathalie Giannitrapani, arrivata alla scontro finale con In Punta Di Piedi. La cantantessa fu vincitrice pure l'anno scorso con Non Molto Lontano Da Qui nella categoria Donne. A seguire nomi + video di vincitori e sconfitti del PVI 2011.

A questo indirizzo potrete invece curiosare sui vincitori della Sezione Indipendenti e dei premi prettamente 'tecnici' (soggetto, fotografia, montaggio e simili...)

Premio Videoclip Italiano | Vincitori 2011 categoria MainStream:

AAA Cercasi | Carmen Consoli con Regia di Paolo Scarfò | Artiste Donne

Istrice | Subsonica con Regia di Cosimo Alemà | Gruppi
(battendo in finale Scegli Me dei Verdena)

Ci Sei Sempre Stata | Ligabue con Regia di Marco Salom | Artisti Uomini
(battendo in finale Tutto L'Amore Che Ho di Javanotti)

Diamante Lei E Luce Lui | Annalisa Scarrone con Regia di Marco Salom e Serena Corvaglia | Emergenti
(battendo in finale Tutta Roba Nostra dei Ministri)

  • shares
  • Mail