Bring Me The Horizon: il chitarrista Jona Weinhofen ferito da uno spettatore – video

Ennesimo episodio discutibile per la band inglese

di david

Ennesimo incidente che coinvolge la band metalcore inglese Bring Me The Horizon: dopo un diverbio con il pubblico durante un concerto dove il gruppo era di spalla ai Machine Head, il chitarrista Jona Weinhofen e il cantante Oliver Skyes hanno litigato con alcuni spettatori, arrivando alle mani.

Dopo che è Weinhofen saltato in mezzo all pubblico per confrontarsi con un “disturbatore” e rimendiando di conseguenza una frattura alla mano, il Skyes è intervenuto a colpi di microfono prima che la security potesse placare gli animi.

Capita sempre più spesso che questa band faccia notizia per episodi del genere più che per meriti o demeriti musicali. Come se non bastasse il cantante Oliver Skyes è accusato di aver urinato su una ragazza (…) durante un concerto a Nottingham.

I Video di Soundsblog