Be-Bop-A-Lula 58-64-69

Be-Bop-A-Lula è il pezzo che ha reso immortale Gene Vincent, il quale ne eseguì varie versioni. La versione più famosa è sicuramente quella originale, con i The Blue Caps, in quel periodo assieme a Cliff Gallup, uno dei più grandi chitarristi di tutti i tempi, capace di suonare i suoi assolo a straordinaria velocità e

di

Be-Bop-A-Lula è il pezzo che ha reso immortale Gene Vincent, il quale ne eseguì varie versioni. La versione più famosa è sicuramente quella originale, con i The Blue Caps, in quel periodo assieme a Cliff Gallup, uno dei più grandi chitarristi di tutti i tempi, capace di suonare i suoi assolo a straordinaria velocità e pulizia di esecuzione, come nessun altro dopo di lui. A quei tempi la musica cambiava velocemente, erano tempi di grande innovazione per quanto riguarda gli strumenti musicali e di conseguenza anche per gli arrangiamenti dei brani. Gene Vincent e Be-Bop-A-Lula si sono adeguati alla velocità con cui cambiava la musica a quei tempi e ne sono venute fuori varie versioni, tra cui le tre proposte in questo video. L’ultima versione, quella del 1969, due anni prima della morte prematura di Vincent, è una delle versioni più affascinanti, arrangiata al tempo dei The Beatles e dei The Rolling Stones, mischia rock e rock and roll, ma per come suona potrebbe essere stata arrangiata anche ai nostri giorni.

I Video di Soundsblog