My Bloody Valentine: venti anni senza amore

MBV1

Torniamo a parlare dell'anno di grazia 1991. Ovviamente in questi mesi le case discografiche non si sono lasciate scappare l'occasione di pubblicare edizioni speciali per i ventennali di alcuni degli album simbolo di quell'anno ("Nevermind", "Achtung Baby", "Screamadelica"...)

Purtroppo non è prevista l'anniversary edition di "Loveless" dei My Bloody Valentine, per chi vi scrive l'album più importante degli ultimi due decenni.

Uscì il 4 novembre del 1991, dopo due lunghi anni di registrazioni e dopo aver quasi fatto fallire Creation Records. In questi anni, il disco è stato analizzato in lungo e in largo e nel minimo particolare, tanto che ormai risulta veramente difficile tornare a ribadire quanto "Loveless" (ma in generale quasi tutto il lavoro di ricerca intrapreso da Kevin Shields e soci) abbia regalato alla musica e quanto abbia influenzato intere generazioni di artisti. Lasciamo parlare la musica... dopo il salto.

  • shares
  • Mail