Jennifer Lopez canta "Until the beats no more" e si commuove al Mohegan Sun

Una delle canzoni che preferisco dell'album "Love?" di Jennifer Lopez è "Until the beats no more". Papi non sta andando molto bene e temo che non possa essere rilasciato un altro singolo dall'album. Anche se... ieri la cantante ha deciso di cantare proprio questa ballad durante un evento per l'anniversario di 15 anni di Mohegan Sun. Lo ha annunciato ai fan presenti:

"Sto per cantare l'ultima canzone che ho scritto sull'amore. Un sacco di cose sono cambiate da allora..."

Nella coreografia, una ballerina interpretava la Lopez mentre interagiva o ballava con alcuni suoi vecchi amori: si poteva riconoscere P-Diddy e Ben Affleck. Alla fine, l'ultimo ballo con un uomo che rappresentava Marc Anthony e la stessa coreografia che avevano fatto, per l'ultima volta pubblicamente, durante American Idol. A quel punto si commossa, parlando ai suoi fan:

"Ho fatto un viaggio sul filo dei ricordi..."

Applausi da parte del pubblico, colpito da questo suo lato così fragile, mentre sullo schermo le foto dei suoi figli Max ed Emme. I suoi amori.

Potrebbe questa canzone essere un buon singolo da lanciare?

  • shares
  • Mail