• Soul

Evergreens: Summertime

Dopo il post di Sam Cooke, ecco una buona scusa per salutare l’estate con l’artista tenero e sfortunato Billy Stewart e il classico di George Gershwin. Mi ha colpito il post di Flea Market Funk perchè l’artista lo ricordavo da qualche compilation strana, in particolare per il famoso pezzo Fat Boy. Ascoltate la sua interpretazione

di

Dopo il post di Sam Cooke, ecco una buona scusa per salutare l’estate con l’artista tenero e sfortunato Billy Stewart e il classico di George Gershwin. Mi ha colpito il post di Flea Market Funk perchè l’artista lo ricordavo da qualche compilation strana, in particolare per il famoso pezzo Fat Boy.

Ascoltate la sua interpretazione del classico Summertime anche nel podcast di una mezz’oretta che potete scaricare da questo post. Come dice anche Soul Patrol, alla batteria ascoltate Sonny Thompson, poi membro degli Earth, Wind & Fire.

Lovejoy’s Corner sostiene che l’interpretazione migliore sia quella di Janis Joplin e allega i file per provare la cosa (c’è anche Scarlett Johansson per fare le proporzioni).

I Video di Soundsblog