Alice Cooper: “Era destino che lavorassi con Ke”

Alice Cooper, dopo non essere riuscito a duettare con Christopher Lee, parla della sua collaborazione con Ke


Alice Cooper inizialmente voleva collaborare con Christopher Lee per la sua canzone “What baby wants” ma alla fine ha optato per Ke quando ha saputo che l’attore era impegnato in un album di heavy metal. Una soluzione di ripiego? No, a quanto pare. Lui ha ammesso di essere convinto che fosse destino quello di collaborare con Ke.

“Volevo la collaborazione di Christopher Lee ma lui stava facendo un album metal. Ho conosciuto Ke&ha ai Grammy Awards… lei sembrava la versione femminile di Robert Plant… Le ho detto “Ke, sei nel settore del business bagliato. Dovresti darti al rock” Così le ho proposto “Scriviamo insieme qualche canzone. (…) Lei è andata “What Baby Wantsm baby gets”. Christopher non avrebbe potuto cantarlo, ma una ragazza che arrivava dal mondo dell’hip hop ha dato un senso a tutto”

Per ascoltare la canzone, potete cliccare qui.

Via | Starpulse