Britney Spears: ascolta la nuova "Everyday"


Avevamo dimenticato che Britney Spears avesse anche una voce (ma siamo sicuri che sia lei? Io ancora stento a crederci). Nella nuova canzone "Everyday", scarto - si dice - della "Femme Fatale" era, la cantante dimostra di saperci fare ancora dal punto di vista vocale.

Se fossimo stati messi di fronte ad una nuova artista, sia canzone che interpretazione non avrebbero attirato la nostra attenzione, sia chiaro, ma siccome di lei si parla, della regina, allora non possiamo fare altro che guardare al prodotto con altri occhi, occhi pieni di curiosità che ci permettono di scrutare la popstar senza i soliti pregiudizi, quelli causati dai vocoder, dalle truzzate e compagnia bella.

Un pianoforte, una sessione d'archi convincente ed una gestione del diaframma scadente (sembra che non sostenga i suoni al meglio) ma probabilmente indicata per questo tipo di interpretazione: una ballad in cui Miss Spears si diverte a fare il suo primo mestiere grazie a note gravi (quelle le riescono bene) e a quel pizzico di dimostrazione di agilità vocale (minima). La canzone del secolo? Assolutamente no (non è nemmeno così gradevole).. ma stiamo parlando sempre di Britney, tutta un'altra storia quindi.

  • shares
  • Mail