Lady Gaga, Artpop, le anticipazioni e le news sul nuovo album

In attesa della sua uscita, ecco un breve riassunto di quello che sappiamo su ARTPOP di Lady Gaga

Lady Gaga è riapparsa al grande pubblico in occasione del Pride 2013. Look sobrio, un discorso a favore del popolo Lgbt e la sua prima performance dal vivo dopo mesi di assenza dal palco dopo un’operazione all’anca. La canzone scelta? L’inno americano. Un’ovazione del pubblico che ha riportato, ovviamente, tutti gli occhi sulla cantante.

Miss Germanotta sta bene, è in gran forma, si è ripresa dall’intervento e… quando uscirà Artpop? E’ questo il suo nuovo album, tanto atteso. Le indiscrezioni assicurano un uscita entro la fine dell’anno. Sembrava essere metà estate, il periodo scelto, ma il suo malessere l’ha costretta a spostare di qualche settimana la pubblicazione.

Tanti rumours, tante presunte anticipazioni. Rivediamole insieme, in attesa che ARTPOP diventi realtà.

L’annuncio del disco risale a settembre 2011 durante un’intervista a Ryan Seacrest: era al lavoro sul suo terzo album, il seguito di Born This Way. A confermarlo, poco dopo, anche DJ White Shadow, produttore del lavoro precedente della cantante.

Gaga ha registrato parte dell’album durante il Monster Ball Tour: Garibray e White Shadow hanno inviato diverso materiale che poteva essere utilizzato per l’album. Garibray ha rivelato:

“Mando delle cose a lei, una parte di queste sono così folli che non so com le definireste. Quando faccio cose … So cosa è per lei e cosa non è per lei. Una parte è strutturata da canzoni e altre da follia, lei viaggia attraverso queste come fosse un cercatore d’oro”

A maggio 2012, Vincent Herbert, produttore di Gaga ha lasciato intendere che l’album fosse completato definendolo:

Semplicemente folle, grandi pezzi

Nel maggio 2013, Gaga ha pubblicato una sua foto con Dallas Austin, simbolo della loro collaborazione per il nuovo progetto di inediti

Il manager dell’artista aveva parlato del 27 agosto 2013 come data d’uscita del disco. Addirittura si parlava del 5 luglio come giorno di presentazione del nuovo singolo. Il tutto pare essere slittato per i problemi di salute di Gaga.

ARTPOP avrà delle applicazioni specifiche per Ipad, Iphone e Android

I concetti e temi dell’album sono iniziati ad essere sviluppati nel dicembre 2011. Durante un concerto in Australia, Gaga presenta in anteprima un brano dal titolo “Principess Die”, una canzone con il tema del suicidio, scritto sulla principessa Diana e sulla sua morte.

Gaga ha anche dichiarato che questo album sarà prova di una “mancanza di maturità e sensibilità”. Più leggerezza rispetto al precedente “Born this way”

Alcuni titoli chiacchierati come canzoni della tracklist sono Burqa, “Princess D-I-E”, “Ratchet” (featuring Azealia Banks), “Red Flame” (featuring Azealia Banks), “Sex Dreams”[25] e “Tea”

Si parla di un pezzo che sarà il seguito di “Telephone”, il duetto con Beyoncé

A dicembre 2012 Gaga ha annunciato, su Twitter, “un film che documenta la mia vita, la creazione di ARTPOP e che è attualmente in fase di realizzazione”, sarà diretto da Terry Richardson. Ancora non è stata rivelata una data d’uscita.

Ultime notizie su Lady Gaga

Tutto su Lady Gaga →