Daft Punk: ascolta "Drive", una traccia inedita del 1994 e guarda lo spot girato da Thomas Bangalter

Il successo arrivò l'anno dopo, nel 1995, con l'uscita di "Da Funk": singolo incredibile che cambiò il modo di intendere l'unione tra dance e elettronica e catapultò Guy-Manuel de Homem-Christo e Thomas Bangalter nel ristretto circolo di quelli che possono vantarsi di occupare un posto nella Storia della Musica. I Daft Punk avevano 25 anni e da lì a poco pubblicarono il loro esordio "Homework", registrato interamente nella stanza di Bangalter.

Nel 1994 i due erano già al lavoro da mesi su alcune tracce. Una di queste si intitola "Drive" ed è stata inserita in "Soma Records 20 Years compilation" una raccolta che celebra il ventennale dell'etichetta. Sebbene sia chiaramente un rough mix e i suoni siano un po' datati, il brano rivela già qualcosa di quanto poi i Daft Punk sono stati in grado di realizzare. Potete ascoltarla a inizio post.

Intanto Thomas Bangalter - dei due, quello più attivo in numerosi progetti paralleli - si è recentemente messo dietro la macchina da presa e ha curato la regia di uno spot per la casa di moda francese Co. L'attrice è Elodie Bouchez e il tocco vintage delle immagini è stato ottenuto grazie ad alcuni filtri che il leggendario Stanley Kubrick utilizzò sul set di "Barry Lyndon". Trovate il video dopo il salto.

  • shares
  • Mail