Rihanna picchia un fan in faccia col microfono durante un concerto criticatissimo a Birmingham (video)

Rihanna travolta dalle polemiche per la sua recente esibizione a Birmingham

Il Diamonds World Tour sta ottenendo polemiche pari al successo di vendite di biglietti. Se i fan non hanno abbandonato Rihanna e dimostrano fedeltà e presenza ad ogni sua tappa prevista, è il comportamento della cantante a provocare sempre maggiori critiche e polemiche.

L’ultimo caso è la tappa a Birmingham. La stampa ha furiosamente polemizzato sulla performance della cantante, in ritardo due ore dall’inizio previsto del concerto. La stessa cosa era accaduta poco tempo fa durare in concerto a Cardiff. Il Daily Mail non lesina accuse alla cantante, riportando la lunga attesa che hanno dovuto sopportare i fan e rivelando anche la possibile causa di un tale comportamento: pare, infatti, che Rihanna avesse fatto tardi, la sera prima, insieme all’amica Cara Delevingne. Nulla di serio, quindi.

Il suo atteggiamento è apparso svogliato, annoiato sul palco. Secondo RadarOnline, il concerto era previsto partisse per le 20. Lei non si è presentata prima delle 22,30. I giornali si sono scagliati parlando di esibizioni statiche, di occhi spenti e di una stanchezza evidente che, però, sta iniziando a contagiare anche il pubblico (pagante).

Se questi commenti non fanno sicuramente una buona pubblicità alla cantante, un’ulteriore video mette in luce un altro comportamento decisamente fuori luogo da parte della star. E’ apparso anche un video, in rete, da diverse angolazioni, che vede Rihanna passare accanto al pubblico mentre canta “We Found Love”. I fan sono impazziti, allungano le mani, cercano di toccarla, di avvicinarla. Lei passa, allunga il braccio ma probabilmente qualcuno glielo stringe troppo e lei reagisce malamente, voltandosi e colpendo il fan con il microfono.

Anche partendo la presupposto che il ragazzo (o la ragazza che sia…) abbia stretto troppo il suo polso o sia stato invadente, c’era comunque una guardia del corpo presente e pronto ad intervenire. Poteva tornare indietro, poteva chiedere l’aiuto della bodyguard, poteva anche infastidirsi. Ma il microfono verso il fan e la reazione così rabbiosa ha sorpreso e ha provocato un’ulteriore ondata di polemiche sul web. E non è comprensibile.

Qui sotto i video dell’accaduto:

Via | International Business Times