Buddy Holly ha ricevuto la sua stella nella “Walk of Fame”

Il leggendario pioniere del rock ha ricevuto l’onorificenza alla memoria nel giorno del suo settantacinquesimo compleanno

di david


Il pioniere del rock & roll Buddy Holly è stato insignito della sua personale stella nella celebre “Walk of Fame” di Hollywood lo scorso 7 settembre, anniversario nel quale si sarebbe celebrato il suo settantacinquesimo compleanno.

In soli tre anni di carriera Buddy Holly ebbe un’influenza fondamentale nella diffusione di massa e nello sviluppo della musica rock, componendo numerose hit come Peggy Sue, Everyday, Not Fade Away o Maybe Baby. Morì a soli ventidue anni in un tragico incidente aereo nel quale persero la vita anche Richie Valens (celeberrima la sua La Bamba) e il disc-jockey J. P. Richardson.

La stella della Walk of Fame è stata posizionata poco distante da quelle di John Lennon, George Harrison e Ringo Starr, che hanno sempre indicato Holly come una grandissima fonte d’ispirazione (Lennon ha anche registrato la cover di Peggy Sue nel suo album Rock & Roll). Durante la cerimonia hanno parlato la vedova Holly, Phil Everly degli Everly Brothers e l’attore Gary Busey, che nel 1978 ha vestito i panni di Buddy nel film The Buddy Holly Story.

A chi volesse approfondire l’argomento consigliamo la visione di The Real Buddy Holly Story, documentario prodotto e presentato nientemeno che da Paul McCartney.

via | Idolator

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo