Mara Sottocornola, Finally, audio testo e traduzione (da X Factor al primo singolo per spot tv)

Mara Sottocornola pubblica il suo primo singolo, colonna sonora di uno spot tv

Mara-Sottocornola

Dopo l'annuncio del primo singolo di Mara Sottocornola, ecco finalmente l'audio, testo e traduzione del pezzo. Un brano in inglese che gioca e potenzia la voce della giovane cantante che aveva scelto di non partecipare poi alle fasi finali del programma. Ora è ufficialmente tornata: riuscirà comunque ad ottenere la meritata attenzione?

Same old morning, wet and cold
My phone, my phone
I'm calling, I'm calling
It Might be the door, all the rain again
On my window laughing at me.

City is waking
Working men, my tram, oh damn
It's going, It's going

All on my own
I stare my window looking at me, Looking at me!

Rain Subsiding, weather man
you're wrong, you're wrong
I knew it, you blew it!
Instead of the rain, don't you see the sun
Through my window staring at me, staring at me

I'm coming out, I'm coming out
Oh yeah!

The City is waking
Working man, my tram oh damn
It's going, It's going

All on my own
I stare my window looking at me,

Whoa -oa, Whoa -oa, Whoa -oa

Finally, Traduzione

La solita vecchia mattina, umida e fredda
Il mio telefono, il mio telefono
Sto chiamando, sto chiamando
Potrebbe essere la porta, tutta la pioggia di nuovo
Sulla mia finestra a ridere di me.

La città si sta svegliando
Uomini al lavoro, il mio tram, oh maledizione
Sta andando, sta andando

Tutto da sola
Fisso la mia finestra che mi guarda, mi guarda!

La pioggia sta diminuendo, uomo del meteo
ti sbagli, ti sbagli
Lo sapevo, l'hai sbagliata!
Al posto della pioggia, non vedi il sole
Attraverso la mia finestra che mi fissa, mi fissa

Sto uscendo, sto uscendo
Oh yeah!

La città si sta svegliando
Uomini che lavorano, il mio tram, oh maledizione
Sta andando, sta andando

Tutto da sola
Fisso la mia finestra che mi guarda

Whoa-OA, Whoa-OA, Whoa-OA

Mara Sottocornola, da X Factor al singolo Finally

Ricordate Mara Sottocornola? Se avete seguito i provini della scorsa edizione di X Factor su Sky, il suo nome non vi suonerà nuovo.

E' la ragazza 26enne che si è esibita sul palco davanti a Simona Ventura, Elio, Arisa e Morgan con il brano "Dancing" di Elisa.

"Sono qui così, per provare, per riuscire a stare sul palco ed esprimere le mie emozioni"

Emozioni che è riuscita a trasmettere intensamente. I giudici e il pubblico erano rimasti ipnotizzati dalla sua voce potente e delicata. Qui il video della sua esibizione.

Pelle d'oca anche a risentirla, lo ammetto. La Ventura ammise il suo entusiasmo ("Mi hai commossa..."), Morgan anche ("Tu sei una voce che comunica tutto quello che ha dentro. Sei una persona che ha l'azione con la voce, muovi la musica con la voce. Sei anche un personaggio nuovo, fresco, pulito e bello").

Da subito il molti la davano come finalista certa ma Mara decise poi di mollare il programma, come confessato da lei stessa:

"Lasciare è stata una decisione sofferta, ma ho scelto da sola quello che pensavo fosse giusto per me. Ai bootcamp mi sono spaventata (…) Siamo stati tre giorni a Milano, il meccanismo era da catena di montaggio. Il primo giorno ci hanno solo fatto aspettare. Intorno vedevo persone molto diverse da me, sia per doti canore che per motivazioni. E questo mi ha fatto sentire un pesce fuor d’acqua. Poi ho iniziato a temere la reclusione nel loft per sei settimane, senza contatti con l’esterno. Ero appena andata a convivere con il mio fidanzato a Bruxelles e avevo paura di rovinare il nostro rapporto. Per me nella vita ‘è l’amore che conta’, come canta Giorgia"

Ebbene, a distanza di quasi uno anno, la cantante sta per tornare con un primo singolo ufficiale, Finally, prodotto dalla quiet, please! di Ferdinando Arnò e con il testo creato dalla affermata vocalist londinese Sandy Chambers e con un arrangiamento registrato agli Abbey Road Studios da Peter Cobbin con un’orchestra di 40 elementi

Il pezzo farà da colonna sonora per un spot tv e sarà presto disponibile su iTunes

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: