The Game: “tra i rapper ci sono moltissimi gay non dichiarati che fingono di essere machi”

Strano sfogo della star dell’hip-hop in un’intervista televisiva

di david


Il rapper The Game si è espresso in un insolito sfogo accusando molti colleghi di essere gay ma non avere il coraggio di dichiararsi e continuare a recitare la parte dei “machi”. Da Vlad TV la star dell’hip-hop – parlando rigorosamente in terza persona – ha spiegato:

«Game non ha problemi con le persone gay. Game ha problemi con le persone che fingono di non esserlo. Il problema numero uno di questa cosa è che potresti prendere in giro la gente e potresti attacargli l’AIDS e potrebbero morire. Quindi questa merda di non dichiararsi è veramente spaventosa»

E poi ha rivelato di aver collaborato con un rapper gay non dichiarato:

«Ho collaborato con un rapper gay? Probabile. Sì. E non essendo dichiarato, fingeva di andare dietro alle ragazze e vivere lo stile di vita rap, ma in realtà è un fan degli uomini. Ci sono un sacco di fan degli uomini nell’hip-hop.»

Certamente non la più profonda delle analisi.

via | NME