Sanremo 2014, Moreno in gara? "Ne sarei onorato"

Sull'onda lunga del successo ad Amici 12 si pensa a Sanremo 2014: prematuro sì, ma una porta per il teatro Ariston la si lascia aperta.


Dopo essere apparso ai Wind Music Awards e in attesa di comparire sul palco degli MTV Awards 2013, Moreno Donadoni è stato ospite di Tv Talk, programma dedicato alla televisione in onda nel pomeriggio di Rai 3.

Approfittando della presenza di Fabio Fazio in studio, in pectore per la conduzione di Sanremo 2014, l'ospitata di Moreno è diventata anche un'occasione per capire se il vincitore di Amici parteciperà alla prossima edizione del Festival di Sanremo.

Domanda a bruciapelo per Moreno, che resta per la prima volte senza molte parole' e con l'imbarazzo di chi si trova a camminare sulle uova. Se ne esce con diplomazia:

"Ma, non lo so, vediamo un po'... sono ancora provato, sono appena uscito dalla scuola. Ci sono state un sacco di emozioni. Valuteremo. Sarebbe un onore ricevere la chiamata, poi valuteremo…".

Da parte di Fazio nessuna preclusione al rap o ai talent, come già dimostrato nella scorsa edizione del Festival: se poi lo cercheranno davvero lo capiremo solo più in là.

Per adesso Moreno si concentra sul dopo Amici 2013, o meglio ricostruisce come è arrivato da MTV Spit al sabato sera di Canale 5:

Diciamo che ho fatto diverse battles di freestyle anche prima di MTV, ma Spit è stata la prima in tv. Poi, dopo un periodo di fermo con le battaglie di Freestyle mi era giunta voce che ad Amici si voleva mettere il rap come disciplina e ho fatto il provino, poi una sfida di ingresso e sono entrato.

Racconta anche su Rai 3 che non è stato facile il suo percorso ad Amici:

In un percorso così lungo è normale che ci siano alti e bassi. All'inizio mi sentivo la pecora nera, con un genere così, che non c'era mai stato prima in un talent e comunque mi sentivo addosso una responsabilità. All'inizio è stata dura, poi quando ho iniziato a scrivere le cose di mio pugno è un po' cambiato.

Gli viene poi chiesto se avrebbe voluto essere giudicato da grandi della musica, piuttosto che da attori, e in particolare da chi?

Secondo me Gabri Ponte si è comportato benissimo nell'andare a valutare anche cose più tecnici di cantanti e ballerini. Mi è piaciuto molto nel pomeridiano una battle di freestyler giudicata da Mastafive, presentatore di diversi contest esponenziali di underground e centri sociali di battle di freestyler ...

E qui il conduttore ha iniziato ad avvertire il contraccolpo generazionale.

Ma qual è stata la sfida maggiore per Moreno, portare il rap in tv o aggiornarsi a ogni esibizione?

Non è stato per niente facile visto che c'erano cantanti bravissimi, Oltre alla novità bisognava cercare di essere sempre diverso nei testi e anche mettersi alla prova su duetti che sembravano improbabili come con Ranieri, Renga o Dessì. E poi seguire il disco e i 'compiti' da fare nella scuola è stato davvero difficile.

Augurandosi che la tradizione del rap e del freestyler si rinnovi anche per Amici 13 - i provini per trovare nuovi rapper sono già partiti - scatta quindi freestyle su TvTalk:

"Perché dopo Amici spero di avere un seguito"

canta Moreno. Certo, una conferma a Sanremo aiuterebbe.

Intanto al conduttore Bernardini, il freestyle di Moreno fa venire in mente Guccini che improvvisava in endecasillabi. A ogni generazione il suo...

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: