Feist: ascolta “How Come You Never Go There”, il primo singolo da “Metals” e la cover di “Femme Fatale” dei Velvet Underground

Feist: ascolta “How Come You Never Go There”, il primo singolo da “Metals” e la cover di “Femme Fatale” dei Velvet Underground


Leslie Feist (per tutti: Feist) torna quindi il prossimo 4 ottobre, su etichetta Cherrytree/Interscope con “Metals”, il nuovo album. Quella che vedete a inizio post è la – favolosa – cover e sappiamo che in studio oltre a Gonzales è stata aiutata da due produttori del calibro di Mocky e l’islandese Valgeir Sigurðsson (leggetevi l’impressionante lista di album indipendenti a cui ha partecipato).

Oltre ai video periodicamente pubblicati sul suo sito ufficiale (molti sono ancora ‘locked’, quindi è il caso di vistarlo spesso), arriva ora la prima anticipazione dal disco: “How Come You Never Go There” è il primo brano (e probabile singolo) che potete ascoltare con il player qui di seguito.

Intanto vi segnaliamo anche una splendida cover (la trovate in streaming dopo il salto insieme alla tracklist di “Metals”) realizzata a Parigi in occasione del concerto-tributo ai Velvet Underground. Sul palco, Colin Greenwood dei Radiohead, gli HotRats (ovvero Nigel Godrich con Gaz Coombes e Danny Goffey dei Supergrass), Soap&Skin e Nicolas Godin degli Air per questa versione di “Femme Fatale” in cui Feist non fa rimpiangere affatto la voce di Nico che caratterizzava l’originale.

Feist
“Metals”

01. “The Bad In Each Other”
02. “Graveyard”
03. “Caught A Long Wind”
04. “How Come You Never Go There”
05. “A Commotion”
06. “Bittersweet Melodies”
07. “Anti Pioneer”
08. “Undiscovered First”
09. “Cicadas And Gulls”
10. “Woe Be”
11. “Comfort Me”
12. “Get It Wrong, Get It Right”

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →