David Guetta e lo strano caso di “Titanium” ft. Sia

David Guetta ft. Sia ed il successo di “Titanium”


Fenomeno strano quello a cui stiamo assistendo in questi giorni in diverse classifiche iTunes. Succede che la nuova canzone di David Guetta ft. Sia dal titolo “Titanium” sta sbaragliando inaspettatamente la concorrenza arrivando perfino alla vetta di alcune charts e togliendo così visibilità ai vecchi singoli estratti dall’ultimo album del dj francese, molto più pompati in termini di pubblicità. E tutto questo, ripetiamo, in maniera inaspettata e molto velocemente.

Probabilmente è il classico caso in cui un outsider sale alla ribalta lasciando a bocca aperta tutti. E quale migliore outsider se non quel genio incompreso di Sia, artista che per la prima volta in 15 anni di carriera vede salire ai piani alti delle classifiche un pezzo cantato e scritto da lei?

Il motivo di tale successo è riconducibile alla sofisticatezza dance che caratterizza il brano. Appesi al chiodo i panni truzzi e cafoni, David ci concede una perla raffinata che trova il punto di suo massimo splendore in un crescendo armonico colorato dal piglio vocale incisivo della cantante. La canzone è stata incisa anche con Mary J. Blige: io la preferisco con la più pacata Sia.