Noel Gallagher: “Foo Fighters, Green Day e Radiohead dovrebbero suonare qualche canzone degli Oasis”

L’ex leader degli Oasis suggerisce ad alcuni colleghi di suonare le sue vecchie canzoni


Parlando del fatto che durante i suoi concerti da solista inserirà in scaletta alcune canzoni degli Oasis, Noel Gallagher ha diretto qualche frecciatina a illustri colleghi musicisti. Dalle pagine di Rolling Stone ha dichiarato:

«Non ci sarà mai un concerto nel quale non vorrò suonare canzoni degli Oasis. In ogni caso, ho sempre pensato che la maggior parte delle band dovrebbe suonare canzoni degli Oasis. I Foo Fighters dovrebbero sicuramente farne almeno un paio. I Green Day potrebbero farne anche più di una o due. I Radiohead? Insomma, non prendiamoci in giro. Sarebbe sicuramente una nottata migliore»

Mentre le punzecchiature a Foo Fighters e Green Day ci sembrano una novità assoluta, non è certo la prima volta che uno dei fratelli Gallagher attacca i Radiohead: nel recente passato Liam aveva infatti definito i fan dei Radiohead “brutti e noiosi”, e poi, tanto per essere più diretto possibile, ha fatto sapere a Thom Yorke che lui e la sua band dovrebbero andare a farsi fottere.

Ultime notizie su Noel Gallagher

Tutto su Noel Gallagher →