Demi Lovato, Demi: recensione del web e dei lettori

Leggi le recensioni della critica sul nuovo album di Demi Lovato

Il nuovo album di Demi Lovato, Demi, è uscito da qualche settimana e dopo un buon esordio (il migliore della sua carriera), è scivolato nella classifica, perdendo quota. Probabilmente serve un secondo singolo dopo “Heart Attack” per ridare vigore al disco.

Noi abbiamo già recensito l’album, ma cosa ne pensa la critica internazionale sul quarto Lp della cantante, giudice di X Factor Usa? Scopriamolo insieme, dopo aver espresso l’opinione sul suo nuovo lavoro in questo sondaggio:

Boston Globe: Demi Lovato sembra diventata avida nell’ottenere hit di successo, quando prima era solita essere una che stava facendo musica e si divertiva

Entertainment Weekly: E ‘un peccato che il nuovo album, Demi, suoni come un ritorno decisivo nel teen pop

All Music Guide: In definitiva, non si tratta di un album con qualche convinzione, è una collezione di momenti, e ne ha buoni solo alcuni in grado di solidificare il ritorno di Demi Lovato

Rolling Stone: È roba prevedibile – canzoni impertinenti e canzoni da sofferenze d’amore, un paio pop colloquiali – ma la Lovato è buona compagnia e la sua voce ha forza e carattere

The New York Times: Un quarto album spesso impressionante

SputnkiMusic: Questa è una magnifica pubblicazione come quarto album in studio per Demi Lovato con un incredibile supporto di lavoro strumentale e splendidi cori che rendono senza dubbio il più forte album pop / R & B negli anni. La voce di Demi è più forte che mai e il lavoro strumentale di supporto è semplicemente incredibile. Shouldn’t Come Back è la canzone più raccomandata anche solo per il lavoro acustico straordinario

Artist Direct: Demi Lovato lascia uscire tutto fuori nel miglior modo possibile e tira indietro la tenda sul passato, facendoci ascoltare e guardare la sua crescita su questo album

Qui Demi Lovato racconta il suo album a Soundsblog

I Video di Blogo

ULTIMO – CASCARE NEI TUOI OCCHI

Ultime notizie su Demi Lovato

Tutto su Demi Lovato →