Sonar 6.2 free update introduce i raggi X

Cakewalk Sonar 6 ha rilasciato l’aggiornamento gratuito alla version 6.2, in cui, tra le altre novità, troviamo un notevole miglioramento all’interfaccia utente. Infatti Sonar ha creato una nuova modalità di visualizzazione chiamata x-ray (raggi X). Il problema di lavorare con uno studio virtuale nel computer di casa è sempre stato quello di venirsi a trovare,

di

Cakewalk Sonar 6 ha rilasciato l’aggiornamento gratuito alla version 6.2, in cui, tra le altre novità, troviamo un notevole miglioramento all’interfaccia utente. Infatti Sonar ha creato una nuova modalità di visualizzazione chiamata x-ray (raggi X).

Il problema di lavorare con uno studio virtuale nel computer di casa è sempre stato quello di venirsi a trovare, all’interno del programma, con molte finestre aperte, soprattutto per quanto riguarda gli strumenti vst e soft synth. Con un solo monitor a disposizione, gestire tutte queste finestre, diventa faticoso e una grossa perdita di tempo.

La funzione x-ray, che si attiva con la combinazione di tasti MAIUSC+X, mimetizza la finestra attiva in modo da farla apparire in trasparenza come immagine dello sfondo della finestra tracce, e di farla tornare in primo piano, premendo la stessa combinazione di tasti. Possiamo usare x-ray con tutte le finestre degli strumenti virtuali che abbiamo caricato in Sonar 6.

Video, x-ray in azione
Nel video, tratto da dal canale YouTube Cakewalk, viene mostrato il funzionamento di x-ray. E’ possibile scaricare la versione demo di Cakewalk Sonar dal sito del produttore.

I Video di Soundsblog