U2: tutto – o quasi – da rifare. Licenziato RedOne, rimane Danger Mouse. L’album slitta al 2012

Gli U2 licenziano RedOne e il nuovo album slitta al 2012


Contrordine. Le ultime notizie davano per probabile l’uscita del nuovo album degli U2 entro l’anno. Invece nonostante le indiscrezioni sfuggite al produttore Steve Lillywhite su una serie di brani in lavorazione (e i nomi dei vari collaboratori già noti da tempo), sembra proprio che per ”Songs Of Ascent” bisognerà attendere fino all’anno prossimo. E come se non bastasse, licenziano uno dei produttori…

Dobbiamo focalizzarci sul meglio e il lavoro che abbiamo fatto con Danger Mouse è il risultato più vicino. Vogliamo ancora essere passati nei club e fare musica pop come è nello stile degli U2, ma alla fine, quello che abbiamo registrato con RedOne non sembra essere adatto a noi.

Parola di Adam Clayton durante un’intervista al Rolling Stone, che conferma anche un ritorno in studio ad agosto per incidere nuovamente i brani che verranno riarrangiati. Dopo l’accusa di evasione fiscale (e la protesta degli attivisti di Art Uncut prevista per il 24 giugno a Glastonbury), gli U2 sembrano ulteriormente in difficoltà.

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →