Heineken Jammin’ Festival 2011: seconda giornata

Heineken Jammin’ Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro


Ieri (venerdì 10 giugno) si è svolta la seconda parte dell’Heineken Jammin’ Festival 2011 al parco San Giuliano di Mestre (Ve). Sul palco sono saliti, tralasciando i nomi minori, gli Elbow, Verdena, Interpol, Fabri Fibra e Negramaro. Questa è stata la giornata più difficile del festival soprattutto per la programmazione con artisti non di primo piano a livello internazionale.

Elbow e i Verdena sono stati quasi ignorati dai presenti dell’HJF anche se, a onor del vero, sono stati molto bravi e hanno creato delle belle atmosfere. Gli Elbow sono saliti sul palco attorno alle 16 per circa 50 minuti di concerto lasciando poi il posto ai Verdena. La band italiana ha suonato un’ora esatta portando sul palco canzoni come Scegli Me, Nuova Luce, Angie e con il gran finale di Loniterp.

Alle 1830 hanno iniziato il concerto gli Interpol per i quali, suonando da molti anni, mi sarei aspettato un pubblico più vasto ma saranno state poco più di 6 mila persone. La band di New York City ha cantato nell’ordine: Success, Angels, Narc, Hands Away, Barricade, C’Mere, NYC, Lights, Heinrich, Lehgths Of Love, Slow Hands e Jail. Sono stati eleganti e sono riusciti a realizzare un ottimo prodotto live. L’unico vantaggio dei fan è stato quello di poterli quasi toccare, l’affluenza è stata talmente bassa che è stato facilissimo arrivare ai posti vicino al palco.

Potete crederci o no ma Fabri Fibra è stato l’unico nella giornata a scaldare e far saltare il pubblico, accompagnato da Entics, Dj Nais e Dj Double S. Oltre 20 canzoni mixate insieme, con Applausi per Fibra e Tranne Te che hanno alzato il volume delle urla del pubblico. Una sorpresa il rapper italiano ma che doveva essere assistito da un contorno migliore.

Verso le 2145 è scattata l’ora dei Negramaro, il pubblico non era quello delle grandi occasioni, infatti eravamo attorno ai 14 mila biglietti venduti, ma la band capitanata da Giuliano Sangiorgi ha ugualmente offerto un buon spettacolo. Ecco la scaletta ufficiale: Singhiozzo, E’ tanto che dormo, Mentre tutto scorre, Se un giorno mai, Intro Psyco, Quel matto sono io, Meraviglioso, Manchi, Solo tre minuti, Un passo indietro, L’immenso, Via le mani dagli occhi, Ti vorrei sollevare, Basta così, Voglio molto di più, Il gabbiano, Solo per te, Nuvole e lenzuola, Io non lascio traccia, Parlami d’amore. Il momento più alto il concerto l’ha vissuto con l’entrata sul palco di Elisa che ha duettato con i Negramaro per le canzoni Ti vorrei sollevare e Basta così.

Ed oggi è atteso Vasco Rossi e il tempo sembra essersi fermato a Novembre, pioggia, vento e temperature ben sotto la media stagionale. Cos’altro dire? L’anno scorso è stato un gran bel festival, la location non è affatto male ma servono artisti per richiamare più pubblico, questo non smetterò mai di dirlo.

Heineken Jammin’ Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro

Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro
Heineken Jammin\' Festival 2011: Interpol, Fabri Fibra, Negramaro