Google festeggia il compleanno di Les Paul

Les Paul Wikipedia

Se non ci avesse abbandonato in quel del 12 agosto 2009, oggi Lester William Polfus (meglio conosciuto come Les Paul) avrebbe compiuto i suoi primi novantasei anni! E, per rendere omaggio alla carriera sfolgorante di questo musicista/inventore americano, Google ha pensato di realizzare un Doodle "musicale" tutto dedicato alle "creature" del mitico Les Paul.

Ma, prima di parlare del Doodle, cerchiamo di riepilogare in pochissime righe (impresa difficilissima) la carriera di Les Paul. Musicista jazz/blues molto dotato, Les Paul impara a suonare il suo primo strumento musicale (l'armonica) già ad otto anni, per poi avvicinarsi allo studio del banjo. Ma è con la chitarra che Les Paul ha dato il meglio di se rivoluzionando, con la sua "The Log" (realizzata di sabato nelle fabbriche della Epiphone, in modo che nessuno avrebbe potuto disturbarlo), il modo di concepire "la chitarra elettrica" in tutto il mondo. È infatti da quel piccolo prototipo che è nata la celeberrima Les Paul, chitarra prodotta dalla Gibson che tutti i musicisti conoscono ed apprezzano per le innumerevoli qualità costruttive. Ma a Les Paul dobbiamo anche il merito d'aver inventato la registrazione multitraccia: è stato proprio Les Paul l'inventore del primo banco/mixer multitraccia quindi, quando vedete uno dei costosissimi ed ultratecnologici prodotti per la registrazione, potete dire che è stato "nonno" Les Paul ad inventarlo!

Torniamo però al Doodle di Google che, come avrete sicuramente visto, è composto da due ponti: uno è di una chitarra Les Paul (riconoscibilissimo) e uno e di un basso. Cosa potete fare? Beh, provate a passare con il mouse sulle corde e sentirete che, per magia, il vostro puntatore diventerà un plettro con cui suonare su questi "strumenti virtuali"! Sicuramente un'idea carina per celebrare il compleanno di uno degli inventori più grandi della musica moderna: auguri Les Paul!

Foto | Wikipedia

  • shares
  • Mail