I Cannibal Corpse al lavoro su un nuovo, brutalissimo, album!

I Cannibal Corpse ritorneranno con un nuovo album…parola di Alex Webster!


Ci sono band che non deludono quasi mai le aspettative e che, nonostante il peso degli anni e il susseguirsi delle varie “correnti musicali” che si muovono (come dei borborigmi) all’interno dello sconfinato mondo del metal, riescono a rimanere coerenti e “lineari” fino in fondo.

E i Cannibal Corpse sono una di queste band: sulla scena da ormai ventitré anni, il gruppo capitanato dal carismatico bassista Alex Webster ha sempre dato prova di rimanere attaccato al Brutal/Death Metal di cui, da sempre, sono riconosciuti come esponenti di spicco. Ed è proprio Webster che, in una recente intervista, ha dichiarato che i Cannibal Corpse non si fermeranno ad Evisceration Plague del 2009 perché, da settembre a ottobre 2011, i nostri hanno intenzione di rinchiudersi in sala registrazione per lavorare a quello che sarà il loro dodicesimo studio album! Webster sembra davvero molto “carico” e, alla classica domanda su “cosa ci si deve aspettare dal prossimo album dei Cannibal Corpse”, il bassista ha dichiarato semplicemente che “non ci saranno sorprese…ma solo brutalità”!

Com’era logico aspettarsi, Webster e soci non hanno nessuna intenzione di sperimentare cose nuove o lanciarsi verso contaminazioni che potrebbero “snaturare” il sound originale della band…e questo, sicuramente, farà la gioia di tutti i “puristi” del brutal/death metal!

via | Blabbermouth
Foto | Wikipedia