Rihanna, Britney Spears e Foo Fighters primi nella Billboard


Ma quanto ci piace mettere contro le popstar contemporanee? Tantissimo... e quale occasione migliore per farlo se non quella relativa alla notizia del raggiungimento della prima posizione nella Billboard Hot 100 di "S&M", versione Rihanna & Britney Spears? Avete capito bene: Lady Gaga e la sua "Judas" non sono riusciti nell'impresa di agguantare la prima posizione alla prima settimana di vendita del singolo. La nuova canzone di Germanotta si è dovuta accontentare di una "semplice" decima posizione. Povera Gaga!

Nello specifico il remix della hit di Riri ha venduto 295.000 copie digitali, la canzone del traditore invece "appena" 162.000. C'è da dire però che quest'ultima ha avuto meno giorni per riuscire a battare la concorrenza visto che è uscita da poco e quindi non ha beneficiato delle vendite di tutta l'intera settimana. Ad ogni modo Britney e la collega riescono così a raggiungere un altro importante traguardo: la prima conquista la sua decima numero uno nella classifica, la seconda la quinta della sua carriera. Complimenti!

Non susciterà polemiche, scandali o faide da chart la notizia relativa ai Foo Fighters. La Billboard Hot 200 ha una nuova numero uno: si tratta proprio del loro nuovo album "Wasting Light" che nella sua settimana di debutto è stato in grado di vendere 230.000 copie regalando al gruppo per la prima volta la cima della classifica. Il disco riesce a raggiungere anche la prima posizione della chart inglese (spodestando Adele), di quella australiana e di quella della Nuova Zelanda. Che colpaccio!

Presto, si spera, il video di "S&M" di Britney e Rihanna. Intanto questa settimana "Femme Fatale" vende solo 42.000 copie. Flop?

  • shares
  • Mail