Qual è la miglior canzone per guidare? Gli inglesi preferiscono “Bat out of hell” di Meat Loaf

Non insisteremo ancora una volta sulla fissazione degli inglesi per le classifiche e le liste (ormai siamo a livelli patologici), però è sempre divertente seguirne i risultati, soprattutto quando riescono a suggerirci qualche spunto da applicare alla nostra quotidiana passione per la musica. La chart in questione arriva dalle pagine del Daily Mail e risponde

Non insisteremo ancora una volta sulla fissazione degli inglesi per le classifiche e le liste (ormai siamo a livelli patologici), però è sempre divertente seguirne i risultati, soprattutto quando riescono a suggerirci qualche spunto da applicare alla nostra quotidiana passione per la musica. La chart in questione arriva dalle pagine del Daily Mail e risponde a una domanda lanciata dal settimanale britannico.

“Qual è la migliore canzone da ascoltare mentre si guida?”. Duemila i partecipanti al sondaggio della “Saga Motor Insurance”, che hanno indicato il blues e il country come i due generi che inducono maggiormente alla velocità in auto, seguiti a stretto giro da reggae, hip-hop e addirittura dalla musica classica.

Per quanto riguarda il brano invece, vittoria schiacciante per “Bat out of hell” di Meat Loaf, hit tratta dall’omonimo successo planetario del 1977 (7 dischi di platino in UK, ben 14 negli USA). Incedere rock – ovvio – e momenti country, la canzone è arrivata prima di “Bohemian Rapsody” dei Queen (qui forse con la complicità del film “Wayne’s World”), “Born to be Wild” degli Steppenwolf e “Don’t Stop me Now” ancora dei Queen. E voi? Qual è la vostra canzone preferita da ascoltare quando siete alla guida? Occhi sulla strada e ditecelo nei commenti.