Juke

Si parla spesso di hip hop qui sul weblog, tantovale sapere cosa va ora negli Stati Uniti: qui sopra il video è di Pope da Chicago e mostra quello che chiamano juke, ossia un footwork locale che sarebbe un pò una breakdance moderna ballata su musica veloce. Ci sono molti video su You Tube (qui

di

Si parla spesso di hip hop qui sul weblog, tantovale sapere cosa va ora negli Stati Uniti: qui sopra il video è di Pope da Chicago e mostra quello che chiamano juke, ossia un footwork locale che sarebbe un pò una breakdance moderna ballata su musica veloce. Ci sono molti video su You Tube (qui una crew famosa di detroit che si allena in casa) e anche il canale online di MTV ha un servizio per farsi un’idea. Io son partito dal blog The ridim meth0d, che insieme alle sue considerazioni, segnala in questo post un bell’aggregatore di playlist juke da ascoltare su Imeem. E’ roba che somiglia al grime o dubstep inglese, musica di strada ma senza drum’n’bass e raggamuffin: piuttosto a metà tra techno, electro boogie e house. Mofo radio dice che è parte della scena detta ghetto tech. Per noi si può dire che è roba da pazzi, ma forse era così anche l’electro boogie ad ascoltarlo nel 1983.

I Video di Soundsblog