Alice in Chains: ex bassista in carcere per possesso di droga

Mike Starr, ex bassista degli Alice in Chains, è stato arrestato per possesso di droga. A riportarlo è il solito TMZ.com Starr sarebbe stato trovato in possesso di antidepressivi non prescritti dal suo dottore (Xanax e Opana), arrestato e quindi rilasciato dopo aver pagato una cauzione di 20.ooo dollari. Il musicista è già noto alle

di david


Mike Starr, ex bassista degli Alice in Chains, è stato arrestato per possesso di droga. A riportarlo è il solito TMZ.com

Starr sarebbe stato trovato in possesso di antidepressivi non prescritti dal suo dottore (Xanax e Opana), arrestato e quindi rilasciato dopo aver pagato una cauzione di 20.ooo dollari. Il musicista è già noto alle cronache per aver avuto problemi di droga (eroina, nella fattispecie), ed aveva persino partecipato ad un reality show americano completamente incentrato sulla riabilitazione dei personaggi famosi.

Starr lasciò gli Alice in Chains nel 1993, nel pieno dell’era grunge e quindi all’apice del successo della band. Gli Alice in Chains persero il loro talentuosissimo cantante Layne Staley proprio a casa di un’overdose di eroina.

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo