Sanremo 2011: le polemiche prima della partenza

I testi di Tricarico e Roberto Vecchioni cambiati perchè ritenuti a sfondo politico. La gravidanza di Belen. La raccomandazione hollywoodiana della Canalis che intervisterà, al posto di Gianni Morandi, Robert De Niro. Nathalie Giannitrapani contro Maria De Filippi. L’assenza delle due vallette alla prima conferenza stampa. Canzoni censurate per la serata dedicata ai 150 anni

I testi di Tricarico e Roberto Vecchioni cambiati perchè ritenuti a sfondo politico.

La gravidanza di Belen.

La raccomandazione hollywoodiana della Canalis che intervisterà, al posto di Gianni Morandi, Robert De Niro.

Nathalie Giannitrapani contro Maria De Filippi.

L’assenza delle due vallette alla prima conferenza stampa.

Canzoni censurate per la serata dedicata ai 150 anni del tricolore.

Il conflitto Belen- Canalis (Chi balla di più? Chi canterà di più? Chi avrà più minuti sul palco?).

Emma Marrone scoraggiata da Maria De Filippi (“ti faranno nera!” le dice) con le sue prese di posizione politiche anti-berlusconiane

Ecco, in maniera riassunta, le principali polemiche che hanno caratterizzato il pre-Sanremo 2011. Purtroppo quest’anno non c’è il caso “stupefacente” di Morgan che tenga incollata l’attenzione sulla kermesse. Però almeno c’è l’evoluzione “fatale” di Anna Tatangelo ( andate dopo il salto per capire di cosa stiamo parlando). Ricordate: mancano meno di due giorni alla partenza di Sanremo 2011. Martedì seguiremo con un liveblogging la diretta della prima puntata. Stay tuned…

Ecco l’anteprima del nuovo video della Tatangelo, girato da Luca Tomamassini per la canzone “Bastardo”. Molto curiosa come cosa, non trovate?

I Video di Blogo

Emis Killa: “Tijuana il mio singolo estivo, ora il tour ma sto già lavorando ad altri progetti”

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →