Lady GaGa: “il mio profumo deve sapere di sangue e seme”

Anche per il suo ingresso nell’industria dei profumi, Lady GaGa vuole provare a mantenere in piedi il suo personaggio fuori dalle righe a tutti i costi. Secondo quanto riportato da Fashionista.com, infatti, la Germanotta avrebbe dato ordine ai suoi collaboratori di riuscire a produrre un’essenza che odori – riportiamo testualmente – di sangue e seme.

di david


Anche per il suo ingresso nell’industria dei profumi, Lady GaGa vuole provare a mantenere in piedi il suo personaggio fuori dalle righe a tutti i costi.

Secondo quanto riportato da Fashionista.com, infatti, la Germanotta avrebbe dato ordine ai suoi collaboratori di riuscire a produrre un’essenza che odori – riportiamo testualmente – di sangue e seme.

Le voci su un possibile ingresso di Lady GaGa nel mondo dei profumi risalgono allo scorso ottobre, quando l’artista aveva registrato il nome “Monster”. Il singolare profumo – se mai verrà prodotto, e se mai “profumerà” – non è atteso prima del 2012.